Che cos'è l'home staging, credere nell'home staging, fare home staging

Il “decluttering” è una parolaccia? No, è un vantaggio per tutti

Gli inglesismi spesso vengono percepiti come qualcosa di indigeribile e, in effetti, lo sono. Abbiamo tante parole italiane, che descrivono bene determinati concetti: perché dovremmo utilizzare parole straniere? Ciò è giusto, ma con parole come “decluttering” come la mettiamo? Con quest’unico termine s’intende “liberare da tutto ciò che ingombra e che crea confusione”. Ecco, con una parola si descrive questo bel concetto. Nelle nostre case di quanto decluttering avremmo bisogno? Sicuramente, abbiamo molti elementi che non ci servono o che ingombrano. Una bella operazione di decluttering serve proprio a far ordine nella propria dimora, ma anche nella vita e nella mente. Se è in ordine ciò che si presenta davanti ai nostri occhi, lo sarà anche la nostra anima. Fidatevi 😉

Nell’home staging il decluttering indica proprio il mettere da parte tutto ciò che è superfluo e inutile ai fini della preparazione della casa per la vendita e per l’affitto. Il decluttering serve anche a spersonalizzare gli ambienti, per far sì che possano piacere a più visitatori possibili, in modo da affittare o vendere prima una casa. Non si tratta, quindi, di una parolaccia o di un inglesismo forzato, ma di una vera e propria azione che non può portare altro che benefici. Un intervento di home staging non può mai prescindere dal decluttering. Non dimentichiamolo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...