credere nell'home staging, Eventi sull'home staging, fare home staging

HOME Philosophy Training Day: una emozionante giornata di formazione

20180621_085910.jpg

Training Day: home staging e non solo

Il 21 giugno 2018 sarà una data da ricordare, per il mondo dell’home staging. Quella data, infatti, ha visto protagonista il 1° Training Day di HOME Philosophy, che si è tenuto presso l’Hotel dei Cavalieri, in piazza Missori, a Milano. Organizzato dall’HOME Philosophy Academy di Francesca Greco e Gabrio Terribile, uniti nella vita e nel lavoro, il Training Day è stato un importante momento di formazione per home stager e, in generale, per addetti del settore dell’abitare. Introdotto da Gabrio Terribile e dalla sua energia trascinante, l’evento ha visto il coinvolgimento di diversi interventi degli esperti del settore.

Il primo intervento è stato curato dalla mediatrice e psicologa Lucia Di Palermo, che ha illustrato l’importanza delle emozioni in ogni azione, da quella più semplice a quelle che riguardano anche e soprattutto il campo del lavoro. L’home staging, in effetti, si basa sulle emozioni. Ha fatto poi seguito l’intervento di Massimo Caiazzo, dell’IACC, che si occupa di progettazione e colore. Proprio di quest’ultimo e delle sue sfumature si parlava, arrivando a coinvolgere persino l’anatomia dell’occhio umano. Fabrizio Filigheddu, esperto di coaching e comunicazione, ha illustrato “Il viaggio dell’eroe”, che metaforicamente ha riguardato il percorso che ogni persona compie durante la vita nell’affermazione lavorativa e non solo, passando attraverso inevitabili fallimenti e sicuri successi. Maky Menarello, esperta di organizzazione e decluttering dell’abitare, ha invece illustrato l’importanza del saper organizzare ogni aspetto della propria vita, applicandone il metodo anche nel lavoro di home stager e non solo. Muscolare e deciso il discorso di Sanja Radovanovic, referente europea di IAHSP (l’associazione internazionale di home stager professionisti) che ha parlato dell’importanza delle consulenze nell’home staging, sottolineando quanto il sopralluogo analitico debba ricoprire un posto di rilievo in tutto il processo della preparazione della casa per la vendita o l’affitto. Francesca Greco ha, invece, parlato di quanto sia fondamentale la fotografia nella presentazione di un immobile. Infine, Gabrio Terribile ha realizzato un intervento sul marketing mix e sulle sue diverse sfaccettature.

 

Non sono mancate le sorprese. Infatti, per chiudere la giornata, Barb Schwarz, creatrice dell’home staging, si è collegata via Skype con il Training Day, per salutare i presenti e per ribadire concetti fondamentali legati a questa imprescindibile professione. Heart Staging era presente a questa indimenticabile giornata, dove formazione e contatto umano tra home stager di tutta Italia (e anche qualcuno dall’estero) sono stati il connubio perfetto per la sua riuscita. Milano e i suoi tetti hanno anche fatto la loro parte

20180621_130928.jpg

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...