Che cos'è l'home staging

A chi si rivolge l’home staging?

DSC05061.jpg

A chi è rivolto l’home staging?

  • Ai proprietari di immobili (abitabili ma anche ricettività o attività commerciali oppure altri spazi che si possono valorizzare tramite allestimenti). Con una spesa assolutamente non eccessiva, i proprietari possono affittare o vendere l’immobile in tempi più rapidi, risparmiando su spese che si protraggono nel tempo (come spese di condominio, di luce, gas, riscaldamento, tasse, ecc). Il proprietario, grazie all’home staging, riuscirà a entrare nell’ottica che non si sta vendendo o affittando la sua casa, ma UNA casa, quella di cui usufruiranno altri. Infatti, chi affitterà o comprerà una casa, vuole sentirsi a proprio agio, immaginando una sua futura vita in una casa che non ha tracce del precedente proprietario.
  • Alle agenzie immobiliari, che possono cooperare con gli home stager proponendo una collaborazione fissa, per la quale gli immobili acquisiti dalle agenzie vengono sempre valorizzati dagli home stager. In alternativa, gli agenti immobiliari possono servirsi degli home stager qualora il proprietario richieda il servizio di home staging o, al contrario, glielo si proponga. L’home stager non prenderà MAI il posto dell’agente immobiliare, avendo compiti completamente distinti, ma può essere una sua valida spalla. Avvalendosi di un home stager, l’agenzia immobiliare avrà maggiori possibilità di affittare o vendere un immobile senza sconti e, a volte, anche con un prezzo leggermente più alto (ma sempre attinente al mercato di zona), così come migliore visibilità e sul web -grazie a foto belle e professionali- e possibilità di distinguersi maggiormente dalle altre agenzie, per via di case valorizzate. Inoltre, tutto ciò può favorire maggiore acquisizione di immobili da affittare o vendere.
  • Ai costruttori, che, servendosi dell’home staging, possono aiutare il futuro acquirente a cogliere il potenziale dell’immobile fresco di costruzione e a non immaginarlo così spoglio e freddo come è solito essere un cantiere

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...